Luci d'Inverno

Una collezione di Arte Contemporanea itinerante tra Piemonte e Liguria 1° Novembre 2014 – 8 Gennaio 2015

 

Lo studio della luce come strumento di rappresentazione nell’arte pittorica risale al Rinascimento con Leonardo da Vinci, Caravaggio e Rembrandt. La luce infatti rende possibile la percezione della tridimensionalità attribuendo qualità alle superfici. Ma sopratutto la luce svolge un ruolo simbolico nelle culture di ogni tempo: basti pensare al “Mito della caverna” di Platone o alla luce usata per citare la Divinità o ancora ai “Lumi della Ragione” dell’Illuminismo che propongono valori di laicità. Nella tarda pittura rinascimentale la luce diventa soggetto all’interno della composizione pittorica e nell’arte barocca, con Caravaggio e Bernini, viene utilizzata per enfatizzare la suggestione mistica.

L'Hotel Sirio Centro Congressi è situato nell'Anfiteatro Morenico della Serra di Ivrea, all'imbocco della Valle d'Aosta, vanta una vista panoramica sul Lago Sirio. Completamente rinnovato, mantiene con un restauro conservativo la facciata originale degli anni '60 simbolo della tradizionale accoglienza di mostre d'arte ed eventi culturali di rilievo.


Fornasiero Gioielli Torre Malvasìa si trova nel centro storico di Finale. Pietro Malvasìa, nominato notaro apostolico da Pio V, si dedicò alla costruzione della Chiesa di Finalmarina e pose la prima pietra dell'edificio nel 1619. Restaurata è oggi la sede della Gioielleria Fornasiero ed accoglie mostre d'arte.



Download
catalogo Luci d'Inverno.pdf
Adobe Acrobat Document 12.2 MB