Una raccolta sul tema del Carnevale

con particolare attenzione all’uso del colore

come mezzo espressivo dell’esuberanza

carnevalesca.

Fondazione Alfredo d’Andrade

Benché presente nella tradizione cattolica, i caratteri della celebrazione del Carnevale

hanno origini in festività più antiche, come le dionisiache greche o i saturnali romani.

Durante le feste dionisiache e i saturnali si realizzava un temporaneo scioglimento dagli obblighi sociali e dalle gerarchie per lasciar posto al rovesciamento dell'ordine, allo scherzo

e anche alla dissolutezza.

Storico Carnevale di Ivrea

 

Lo Storico Carnevale di Ivrea, famoso per

il suo momento culminante della Battaglia delle arance è tra i più antichi e particolari

al mondo.

Segue un cerimoniale più

volte modificatosi nel corso dei secoli.

 

 

Carnevale Ambrosiano

 

La tradizione del carnevale Ambrosiano

vuole che il vescovo sant'Ambrogio fosse impegnato in un pellegrinaggio e avesse annunciato il proprio ritorno a Milano per carnevale, per celebrare i primi riti della Quaresima in città.

La popolazione lo aspettò prolungando il carnevale sino al suo arrivo, posticipando il rito delle Ceneri che nell'arcidiocesi milanese si svolge la prima domenica di Quaresima.